Partyslava, il mitico capodanno a Bratislava!

Capodanno a Bratislava-Fuochi d'artificio

Per capire che tipo di festeggiamenti aspettarsi durante il Capodanno a Bratislava, basti sapere che gli abitanti lo hanno soprannominato Partyslava. Parola, questa, che riassume perfettamente il programma dettagliato di attività e iniziative che vengono offerte dalla città.

Il Capodanno a Bratislava è soprannominato Partyslava perché racchiude in sé due festività: l’inizio di un nuovo anno, che si spera essere migliore del precedente, e l’anniversario dell’entrata in vigore della Costituzione nella Repubblica Slovacca. Correva l’anno 1993, e la storia della guerra dei Balcani la conosciamo tutti.

Capodanno a Bratislava: in piazza per i fuochi

Dopo il cenone, solitamente ci si sposta in centro, o nella piazza principale, la Havnè Nàmèsti, o in piazza Hviezdoslav, la Hviezdoslavovo Namestie. La prima, quella più famosa, offre concerti e animazione in attesa dei fuochi, che iniziano allo scoccare della mezzanotte, e che si specchiano nel Danubio, per uno spettacolo di luci e colori davvero suggestivo. La seconda, invece, si veste a festa già nel pomeriggio, quando viene letteralmente invasa da musicisti, artisti di strada e giocolieri.

Capodanno a Bratislava: i party

Per poter avere accesso alle feste più esclusive del Capodanno ad Amsterdam, bisogna avere il biglietto d’ingresso. I posti sono limitati e si va in sold out abbastanza in fretta, quindi il consiglio degli organizzatori stessi è quello di acquistare il ticket on line, in modo da essere sicuri di far parte della cerchia dei fortunati che riescono ad entrare.

Sui siti delle singole location dei party è anche possibile vedere se si ha potrà godere del breakfast buffet, cioè se la struttura offre ai clienti la colazione notturna, a partire dalle ore 2. Un’altra tradizione, questa, abbastanza comune.

Capodanno a Bratislava: la maratona sui ponti

Capodanno a Bratislava - CountdownPer chi vuole vivere un Capodanno a Bratislava diverso dal solito, è possibile partecipare alla corsa sui ponti della città, la Silvestrovský beh cez bratislavské mosty, che permette anche di avere una visuale più ampia dei festeggiamenti.

Capodanno a Bratislava o Barcellona?

In alternativa al freddo della Repubblica Slovacca si può pensare al caldo della Spagna, scegliendo di trascorrere il Capodanno a Barcellona, con i suoi eventi lungo la Rambla, le fontane luminose e le discoteche in spiaggia aperte tutta la notte.